NEL TERRITORIO

  • lang0

Mercato della Terra

Mercato_dellaTerra.jpg

Referente: Consuelo Massacci

Per informazioni

- Condotta Slow Food Bracciano
- telefono 342.3640215
 
Mercato della Terra di Anguillara Sabazia (Roma)
Via Anguillarese 145, accanto alla stazione ferroviaria
 
Ogni prima domenica del mese, dalle ore 9 alle 14
 
Il Mercato della Terra di Anguillara Sabazia, sulle sponde del lago di Bracciano, è stato inaugurato il 10 dicembre 2011, in occasione del Terra Madre Day, ed è il frutto della bella collaborazione tra Slow Food Bracciano, Comune di Anguillara Sabazia e Provincia di Roma. Come mercato secondogenito nella regione può, inoltre, contare sul prezioso supporto di Slow Food Lazio e del Mercato della Terra di Ciampino.

Sono una ventina i produttori che ad Anguillara danno vita al Mercato, provenendo - oltre che dai territori del lago - dalla provincia di Roma e da quelli limitrofi in provincia di Viterbo, portando sui banchi l'esperienza e la tradizione del loro lavoro. Ortaggi, prevalentemente biologici, coltivati da mani sapienti e coraggiose; latte crudo e formaggi antichi, espressione della locale resistenza casearia; pani a lievitazione naturale e farine biologiche; salumi prodotti secondo tradizioni centenarie che rischiano di scomparire; vini del territorio. E ancora miele biologico, olii, legumi, farine macinate a pietra, birre artigianali, creme di nocciole e di marroni, conserve, confetture, dolci, leccornie e tanti altri prodotti che di mese in mese popolano i banchi, seguendo il ritmo della stagionalità.

Il Mercato è, inoltre, l'occasione per promuovere e supportare i Presìdi Slow Food per la biodiversità del territorio e della regione, a partire dal Caciofiore della campagna romana. Oltre ai banchi dei produttori, il Mercato della Terra di Anguillara Sabazia ospita ogni mese degustazioni, laboratori - per adulti e bambini - e seminari, nonché stand di associazioni e campagne in linea con la filosofia Slow Food.

Il Mercato si tiene ogni prima domenica del mese dalle 9 alle 14 presso l'ex Consorzio agrario, in via Anguillarese 145, di fianco alla stazione ferroviaria.

Da Roma e da Viterbo è possibile venire a fare la spesa in treno!

Raggiungibilità

In treno (Linea FS Roma Ostiense - Viterbo Porta Fiorentina, fermata ‘Anguillara'):Da Roma Ostiense (collegamento Metro B) treni festivi ai minuti .52 e .22, mediamente ogni mezz'ora;Dalla stazione di Roma Valle Aurelia (collegamento Metro A) treni festivi ai minuti .06 e .36, mediamente ogni mezz'ora.

In pullman (con autolinee Cotral, fermata ‘Anguillara Sabazia, stazione FS':da Roma Saxa Rubra (collegamento trenino Roma Nord con capolinea in partenza a piazzale Flaminio): ore 8.21 e 10.51.

In auto:Da Roma: Raccordo anulare, uscita via Cassia bis (via Veientana nuova) - uscita Cesano - stazione di Cesano - svoltare a destra sulla via Braccianese - la prima a destra per Anguillara.Oppure Raccordo anulare, uscita via Cassia proseguire sulla via Braccianese fino a Osteria Nuova e da qui svoltare per Anguillara.Da Viterbo: via Cassia bis e poi uscita per Trevignano/Bracciano/Anguillara/Mazzano, proseguire poi per Anguillara oppure via Cassia (Vetralla - Capranica - Bassano - Oriolo - Manziana) fino a Bracciano e poi proseguire per Anguillara. Da Civitavecchia: Autostrada o Via Aurelia fino a Cerveteri, poi proseguire per Bracciano e da qui per Anguillara.

    ultimo aggiornamento di venerdì 24 aprile 2015 14:54
    Valuta la paginastampa