Piazza del Comune, 1 - 00061 (Roma)     |     comune.anguillara@pec.it     |     06.9960.001
  • lang0

Musei e mostre

Museo storico dell'Aeronautica Militare "VIGNA DI VALLE"

Il Museo Storico dell'Aeronautica Militare è situato a pochi chilometri dalla cittadina di Bracciano e più precisamente si affaccia sull'omonimo lago. La base che ospita il museo, fondato nel 1977, è ritenuto il più antico idroscalo d'Italia
Il velivoli presenti all'interno del Museo di "Vigna di Valle" sono ospitati in 4 hangar di dimensioni non indifferenti; oltre ai velivoli è possibile ammirare tutte le uniformi utilizzate dal personale dall'aeronautica (dagli inizi ad oggi) ed una vasta serie di cimeli.

Inoltre, all'interno della base è presente anche il Centro Documentazione "Umberto Nobile".

Disposto su quattro grandi padiglioni espositivi, il Museo accoglie al suo interno oltre 60 velivoli ed una cospicua collezione di motori e cimeli aeronautici di vario genere che raccontano, in sequenza cronologica, la storia del volo militare in Italia e quella degli uomini che ne furono protagonisti. Il percorso si snoda attraverso i settori dedicati ai Pionieri, ai Dirigibili, alla Prima Guerra Mondiale (hangar Troster, inizio visita), all'epopea dei Voli Polari del Generale Nobile, alle Grandi Crociere di Massa, alla Coppa Schneider, ai velivoli tra le due guerre (hangar Velo), alla Seconda Guerra Mondiale e i grandi aeroplani (hangar Badoni), per terminare con l'ultimo padiglione illustrante la rinascita post-bellica dell'Aeronautica Militare Italiana, che comprende i velivoli a getto contemporanei (hangar Skema e l'appendice aggiuntiva dedicata ai velivoli Fiat G.91).

Informazioni

- Museo Storico A.M. Aeroporto Vigna di Valle
- 00062 Bracciano (Roma)
- telefono/fax 0039.06.9988.7508 - 0039.06.9988.7509
- e-mail aeromuseo@aeronautica.difesa.it 

L'ingresso al Museo Storico è gratuito. E' consentito all'interno del Museo l'utilizzo della macchina fotografica e della telecamera per foto e riprese a carattere amatoriale.

Orari di apertura

- Estate (1 giugno - 30 settembre): dalle ore 9.30 alle ore 17.30;
- Inverno (1 ottobre - 31 maggio): dalle ore 9.30 alle ore 16.30.

Il Museo rimane chiuso nei giorni di Capodanno, Pasqua, Natale e tutti i lunedì feriali.

Museo storico della civiltà contadina e della cultura popolare "Augusto Montori"

Da diversi anni ormai Anguillara ha mutato gran parte della sua economia locale, alla pesca e all'agricoltura si sono aggiunte altre attività alcune delle quali indirizzate al turismo. Nel 1992, allo scopo di conservare l'identità culturale e storico - tradizionale del paese lacustre, l'associazione Culturale "SABATE" ha allestito il Museo Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare, dedicato alla memoria di Augusto Montori, che ne è stato l'ideatore e che ha la propria sede all'interno del Torrione Medioevale Orsini.
 
Grazie alla sensibilità di molti abitanti del paese che hanno donato attrezzi da lavoro, macchinari, utensili domestici, documenti e fotografie appartenuti ai loro nonni, è stato possibile allestire un Museo che costituisce uno spaccato di vita d'altri tempi. Osservando i numerosi oggetti esposti ci si può rendere conto delle difficili condizioni di vita di una volta e del salto tecnologico verificatosi in non più di un secolo.
 
Il Museo conserva oggetti tra cui attrezzi da lavoro di pescatori, taglialegna, tagliapietre, contadini, falegnami, fabbri, fornai, calzolai, pastori. Mostra inoltre al visitatore una suggestiva ricostruzione di una cucina d'epoca e numerosi altri oggetti di uso domestico. Dedica un suo spazio anche alle due storiche confraternite di San Giovanni Decollato di Anguillara, la Rossa e la Nera, presenti in ogni solenne processione locale. Ripropone in una precisa ricostruzione i semplici giocattoli di una volta, tipici del luogo.
 
Il Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare è aperto al pubblico nei giorni festivi.

Per gruppi e scolaresche è possibile prenotare visite in giorni infrasettimanali telefonando al numero 360.805841.

L'ingresso è gratuito.

ultimo aggiornamento di Venerdì 24 Aprile 2015 15:10
Valuta la pagina - stampa