Acquedotti

Responsabile del Servizio: Arch. Carlo Monda

Il servizio idrico della Città di Anguillara è gestito in-house dal Comune, si articola in diversi acquedotti come di seguito riportato.

Acquedotto del Biadaro: fornisce acqua alle zone Colle Biadaro, Residenza Claudia, La Stazione, Campo Marinaro, Zona Vi. C. Colombo, tutte le abitazioni a ridosso della Via Anguillarese partendo dall’incrocio della stessa con Via di Ponte Valle Trave / Strada Vicinale dei Vignali. L’acqua fornita dall’acquedotto del Biadaro è definitivamente potabile grazie all’installazione di sistemi di filtraggio dell’Arsenico installati in loco, come evidenziato dall’Ordinanza n. 70 del 03/07/2013 emessa su indicazione della ASL/ARPA Lazio.

Acquedotto di Ponton dell’Elce: fornisce acqua alle abitazioni dell’omonimo quartiere. L’acqua fornita dall’acquedotto di Ponton dell’Elce è definitivamente potabile grazie all’installazione di sistemi di filtraggio dell’Arsenico e dei Fluoruri installati in loco, come evidenziato dall’Ordinanza n. 98 del 19/09/2013 emessa su indicazione della ASL/ARPA Lazio.

Acquedotti Arsial 1: le acque distribuite dall’acquedotto Arsial 1 serve la Località Quarticciolo. Tale acquedotto non é di competenza comunale ma ai sensi dell’art. 50, comma 5 del TUEL spetta al Sindaco la tutela della Salute dei cittadini resindenti. L’acqua distribuita dall’acquedotto Arsial 1 è potabile , come evidenziato dall’Ordinanza n. 12 del 06/03/2015 emessa su indicazione della ASL/ARPA Lazio.

Acquedotti Arsial 2: le acque distribuite dall’acquedotto Arsial 1 serve la Località Spanora risultano non potabili. Tale acquedotto non é di competenza comunale ma ai sensi dell’art. 50, comma 5 del TUEL spetta al Sindaco la tutela della Salute dei cittadini resindenti.

Acquedotto del Montano: fornisce acqua alle zone del centro storico a partire dal Lago sino all’incrocio tra Via Anguillarese e Via di Ponte Valle Trave / Strada vicinale dei Vignali. L’acqua fornita dall’acquedotto del Montano è definitivamente potabile grazie ai lavori eseguiti che consentono la miscelazione delle acque emunte dai pozzi locali con acqua proveniente dall’acquedotto Peschiera-Le Capore fornita da Acea Ato2 Spa, così come stabilito dall’Ordinanza n. 9, prot. 4336/2013, del 06/02/2013.

Acquedotti di Colle Sabazio e Le Pantane: forniscono acqua alle omonime zone. Le acque fornite da detti acquedotti è definitivamente potabile cosi come riportato nelle Ordinanze e nelle comunicazioni della ASL riportate negli allegati.

Mense scolastiche: le acque utilizzate nelle mense scolastiche per la preparazione di cibi e quelle fornite per il consumo nei locali mensa sono potabili e controllate dai prelievi che la ASL esegue regolarmente.

Località Prato Viale: nell’ambito delle attività di ricerca per l’individuazione di sorgenti idropotabili è stato individuato un pozzo con acque potabili ovvero con valori chimici entro i limiti previsti dalla legge (vedi PDF delle analisi della Asl/Arpa Lazio).

Approfondimenti, informazioni e documentazione

  • Direttiva 98/83/CE del Consiglio, del 3 novembre 1998, concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano [vai al sito]
  • Sintesi della legislazione della UE in materia Ambientale – Protezione e gestione delle acque [vai al sito]
  • Nota informativa, Istituto Superiore di Sanità: Deroghe per l’Arsenico nelle acque destinate al consumo umano in Italia (documento sostituito dalla successiva nota informativa) [vai al sito]
  • Nota informativa dell’Istituto Superiore della Sanità: su provvedimenti di limitazioni dell’uso di acque destinate a consumo umano con contenuti di arsenico e fluoro non conformi ai requisiti del Decreto legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 e s.m.i. nei territori interessati da deroghe successivamente alla scadenza dei provvedimenti di deroga (31 dicembre 2012) [scarica documento]
  • Relazione tecnica sugli acquedotti comunali del 08/04/2011, a cura dell’Ufficio manutenzioni e ambiente [scarica documento]
  • Colle Sabazio, 20 luglio 2011: completati i lavori di potenziamento dell’impianto di osmosi inversa [scarica comunicato]
  • Informativa per il cittadino sulle limitazioni e gli usi consentiti con l’acqua erogata dagli acquedotti sotto ordinanza di non potabilità [scarica documento]
  • Informativa per gli esercizi commerciali alimentari sulle limitazioni e gli usi consentiti con l’acqua erogata dagli acquedotti sotto ordinanza di non potabilità [scarica documento]
  • Mozione Urgente: approvata nel Consiglio Comunale del 28/12/2012 [scarica mozione]

Analisi delle acque

Di seguito sono riportate le analisi chimiche e/o batteriologiche delle acque distribuite dagli acquedotti comunali oppure delle acque di superficie dei bacini idrici del territorio, organizzate per anno.

Allegati


Documentazione ed approfondimenti

Ordinanze

Ultimo aggiornamento

3 Marzo 2021, 15:45